Contenuto principale

Istituita la Commissione pari opportunità

Logo Comune 2

Il Consiglio comunale ha approvato, nella seduta di ieri 26 luglio, l'assestamento generale e la salvaguardia degli equilibri di bilancio e la ricognizione sullo stato di attuazione dei programmi. Nella stessa seduta ha riconosciuto il debito legittimo a favore della Regione Campania (ex Casmez) di euro 369.450,04 per il mancato pagamento dei canoni idrici per il periodo 1981/1991 e euro402.559,19 per mancato pagamento canoni di fognatura e depurazione. Il pagamento della somma totale di oltre 700mila euro avverrà a rate dilazionate in 10 anni.

L'assise ha anche approvato il regolamento per la istituzione e funzionamento della Commissione comunale per le pari opportunità